P2173678 (Large)

SCARICA LA PUNTATA INTEGRALE [PODCAST]

Ieri in trasmissione c’era Fabiana Dadone. Una grillina. Di Cuneo. Per dire. Come la Santanché, come la Ravetto, come Briatore. Ci ha raccontato della sua amicizia con la Boschi e con la Boldrini. Abbiamo cercato di farle urlare “Vaffanculo”. Niente. Noi le abbiamo detto alcune cose intelligenti, come il nostro solito. Il dadone è trattone? Ecco, tanto per dire il livello. Poi abbiamo parlato con Katia Ricciarelli e ci siamo meravigliati con lei per il fatto che Carlo Conti abbia tentato di far fare la pace ad Albano e Romina e non abbia nemmeno fatto un tentativo di far cantare insieme lei e Pippo Baudo. “Io l’avrei fatto volentieri”. ha detto Katia. Infine è arrivata Malika, la nostra amata Ayane. Io le ho chiesto conto dell’euro e un centesimo speso inutilmente per farle vincere il televoto. Lei ha detto che è contenta così, perché non voleva vincere, perché vincere a Sanremo porta sfiga. Volevamo anche il vescovo di Tripoli, il parrucchiere palermitano di Mattarella, Arrigo Sacchi, Claudio Lotito e Flavio Briatore. Sarà per un’altra volta.

Comments

comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notify me by email when my comment gets approved.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>